Nintendo 3DS, un innovazione o una trovata pubblicitaria?

Il nintendo 3DS uscito a natale scorso ha incuriosito un po tutti, ma scoprendo come funziona si capisce che non è questa gran cosa. In poche parole questo dispositivo sfrutta la telecamera interna (fra i due schermi) per seguire la faccia o in particolare gli occhi del giocatore. Tramite questa semplice procedura il video sui due schermi si muove tanto in tutte le direzioni quanto lo sguardo dell’ utilizzatore. Alla fine dei conti possiamo dire che non è una grandissima innovazione, basti pensare che se si potesse giocare in due persone l’idea del 3D cel’avrebbe soltanto una persona. Poi ce da dire che il 3D del nintendo non è altro che l’imitazione della profondita e non è certo l’effetto di un bel film 3D al cinema visto che si utilizzano due tecnologie diverse e varia la grandezza dello schermo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Free PDF    Invia l'articolo in formato PDF   
TAGS: , , ,

0 Comments



You can be the first one to leave a comment.

Leave a Comment


Notify me of followup comments via e-mail. You can also subscribe without commenting.